Quotidiano di informazione campano

Primarie: Campania, alle 14.30 hanno votato in oltre 100mila

0

  Piu’ di 100mila persone in Campania sono andate a votare per le primarie del centrosinistra tra le 8 e le 14.30. Al momento ci sono lunghe file ai seggi di Napoli, in particolare a Fuorigrotta, Centro storico e Vomero, cosi’ come nei capoluoghi e nelle province di Salerno, Benevento, Caserta e Avellino. In 150mila si erano registrati preventivamente fino a ieri in Campania. Hanno votato in mattinata i ‘big’ del centrosinistra campano: da Antonio Bassolino ai segretari regionali del Pd Enzo Amendola e di Sel Arturo Scotto, all’europarlamentare democrat Andrea Cozzolino. “Una bellissima giornata per la storia di questa regione”, dichiara Amendola che ricorda il ruolo dei 5mila volontari che negli 800 seggi della Campania “stanno gestendo le enormi file che in queste ore si stanno vedendo ai seggi”. A Via Toledo, nella sede provinciale del Pd di Napoli, intorno alle 12 ha votato Rosanna Ferrigno, fidanzata di Lino Romano, il trentenne vittima innocente della camorra ucciso a Marianella il 15 ottobre scorso. Nello stesso seggio, pochi miniti prima, aveva votato anche l’attore Giulio Scarpati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.