Quotidiano di informazione campano

Primavera dispettosa: tempo instabile fino a fine mese

0

La primavera al suo esordio mostra il suo volto instabile. Il miraggio della bella stagione degli ultimi giorni sta lasciando il posto a una fase contrassegnata dal ritorno di pioggia e freddo che, a fasi alterne, ci accompagnerà per tutta la prossima settimana.

Il maltempo legato a una prima perturbazione arrivata nel weekend raggiungerà lapice lunedì, quando gran parte delle nostre regioni verrà interessata da piogge, temporali, vento sostenuto e nevicate fino a quote relativamente basse sulle Alpi, sopra i 700/1000m in Appennino.

Le temperature, complici venti più freddi di Maestrale e Tramontana, subiranno un ulteriore calo, portandosi di qualche grado sotto le medie del periodo. Veniamo da temperature molto miti e lo sbalzo termico è dunque piuttosto evidente, tanto che ci sembra di ripiombare in Inverno.

Martedì avremo un relativo e temporaneo miglioramento, eccetto che per le Isole Maggiori, mentre tra mercoledì e giovedì faremo i conti con una nuova perturbazione. Si scaverà una circolazione di bassa pressione che insisterà per qualche giorno sul posto. Tutto questo avviene sotto la supervisione dell’anticiclone che posizionerà la sua roccaforte sulla Scandinavia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.