Quotidiano di informazione campano

PROGETTO SAN GIORGIO, DUE VOLTI NUOVI NEL PARLAMENTINO

Pasqua e Spaziani eletti nella coalizione del nuovo sindaco Giorgio Zinno.

0

Parte con il piede giusto l’avventura di “Progetto San Giorgio”. La neonata lista civica diventa la terza forza della coalizione a sostegno del nuovo sindaco Giorgio Zinno e conquista due seggi. Quarto posto assoluto alle spalle di Partito Democratico, Movimento Cinque Stelle e della Lista Liberamente San Giorgio.

Un risultato sorprendente ottenuto mettendo in riga alcuni dei partiti tradizionali che da sempre vivono nel centro sinistra. Senza avere in squadra corazzate del voto nè consiglieri comunali uscenti.

Esprime la sua soddisfazione il coordinatore Luigi Battaglia: “Devo ringraziare uno per uno i nostri candidati. Tutti hanno dato un incredibile energia alla nostra lista consentendole di diventare la terza forza della coalizione. Anche la città ha risposto bene ai nostri appelli facendoci avere l’opportunità di portare due volti nuovi al Consiglio Comunale di San Giorgio a Cremano. Adesso è il momento di lavorare in sinergia con il nuovo sindaco Giorgio Zinno per riportare il sorriso in città”.

“Progetto San Giorgio” ha raccolto 1.900 preferenze attestandosi al 7.93%. Due gli eletti: Antonio Pasqua e Guido Spaziani.

“La lista –spiega Antonio Pasqua- ha coinvolto persone radicate sul territorio, con esperienza ma nessuna proveniente dalla vecchia consiliatura. Siamo veramente contenti del risultato raggiunto e pronti a lavorare per l’attuazione del programma che abbiamo sottoscritto con il sindaco Giorgio Zinno. Sarà un lavoro attento perché ci interessa lavorare per la città e non ci faremo tirare in ballo sulle questioni che riguardano il passato. Anche perché non c’eravamo e non sta a noi giudicare quello che è stato fatto. Guardiamo avanti nell’interesse di San Giorgio a Cremano”.

Per la prima volta candidato e subito eletto Guido Spaziani che si attesta al secondo posto: “Questo risultato –commenta Guido Spaziani- neo eletto al consiglio comunale di San Giorgio a Cremano-è il frutto di un lavoro certosino. Un vero e proprio porta a porta per portare un messaggio di cambiamento nelle case della città. Peccato non aver avuto tempo di raggiungere il resto dell’elettorato che ha deciso di non andare a votare. La nostra avventura, al Comune di San Giorgio a Cremano, deve servire anche a riavvicinare tutti i cittadini alla cosa pubblica”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.