Quotidiano di informazione campano

PRONTI A PULIRE IL MONDO?

0

Puliamo il mondo – Clean up the World 2012, la battaglia di civiltà promossa da Legambiente e non solo.
Anche questanno al via liniziativa Puliamo il Mondo-Puliamo il Vesuvio 2012, raduno dei volontari in t-shirt, cappellino e guanti, i quali daranno vita ad operazioni di pulizia e di ripristino del nostro territorio vesuviano. Le attività, promosse da Legambiente onlus, nascono dalla collaborazione di Anci (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani), dal patrocinio del Ministero dellAmbiente e del Ministero dellIstruzione.
Nei giorni di  sabato 29 settembre, il raduno di Puliamo il Mondo-Puliamo il Vesuvio a Trecase (dove confluiranno Boscotrecase e Boscoreale) e domenica 30 settembre a Terzigno  ( Ottaviano, S G Vesuviano e Somma Vesuviana). Oltre alle scuole liniziativa di volontariato attivo si estende a tutti i cittadini, ad associazioni culturali ed a singoli individui.
Un evento che si propone realizzare qualcosa di concreto per lambiente. Dal sito del organizzazione www.puliamoilmondo.it, apprendiamo alcuni dati relativi alle precedenti iniziative: La scorsa edizione ha raggiunto un successo notevole di partecipazione: oltre 1.600 organizzazioni e più di 700.000 volontari hanno affollato le piazze, i parchi e le spiagge di tutta Italia, per fare un gesto concreto e salvare dal degrado e dallincuria migliaia di aree del nostro Bel Paese.
Ai partecipanti delle scuole, Legambiente propone,  quanto necessario per facilitare,  in tutta sicurezza, le operazioni di pulizia.
Nellarea vesuviana, con la partnership della rete dei Comitati vesuviani siamo alla IV edizione.
Lanno scorso, col fattivo contributo di circa 200 alunni, è stata ripulita, messa in sicurezza e denunciato sversamenti illegali alla Magistratura larea di via Fruscio a Boscotrecase (lave del 1906).
Questanno, Puliamo il Mondo-Puliamo il Vesuvio (Clean up the World) il più grande appuntamento di volontariato mondiale, si terrà nellarea del Parco del Vesuvio a Trecase (NA)  Sabato  29 Settembre 2012 , a partire dalle ore 9.00 e fino alle ore 12.30 sul prolungamento di via Carlo Pisacane ( presso ex porcilaia) con accesso dalla strada Panoramica (dove è posto il gazebo di Legambiente).
Si attende larrivo di scolaresche, di insegnanti e genitori per trascorrere insieme una mezza giornata e dedicarla, dopo lincuria di decenni,  alla salvaguardia, alleducazione e alla cura del nostro amato Vesuvio.
Domenica  30 settembre 2012 Puliamo il Mondo-Puliamo il Vesuvio (Clean up the World) prosegue a Terzigno (NA)  nellarea del Parco del Vesuvio a  partire dalle ore 9.00 e fino alle ore 12.30 a partire da via Campitelli vecchia (angolo via Zabatta dove è posto il gazebo di Legambiente) per proseguire alla Piana Tonda dove affiorano le lave delleruzione del 1929.
E’ un’iniziativa di cura e pulizia, coordinata da Legambiente, in qualità di comitato organizzatore, con la collaborazione di associazioni, amministrazioni, cittadini ed enti locali sparsi in tutta Italia. Intende promuovere città più pulite e vivibili.
Nel territorio vesuviano e nei Comuni del Parco del Vesuvio ledizione 2012 riveste unimportanza particolare: da un lato lesigenza di sensibilizzare i cittadini e le nuove generazioni ai corretti comportamenti da seguire per la gestione dei rifiuti, dallaltro la dovuta attenzione che occorre mettere in campo per tutelare il patrimonio ambientale e geologico del complesso del Somma Vesuvio.
Interverranno i volontari di Legambiente, il Comitato La Ginestra, le associazioni Discovery Vesuvius, La Grotta di Guizzo Azzurro, La Crisalide, Magma, Vesevo, Ter-Ignis Vigili di protezione civile e delegazioni delle scuole di Terzigno. Ha aderito il Comune di Terzigno.
Non mancheranno, come sempre, documentazioni giornalistiche e televisive locali e nazionali dellevento.

Per info:   Legambiente Campania onlus

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.