Quotidiano di informazione campano

Provolone del Monaco Dop, una notte al museo di Sorrento Degustazione per turisti in occasione della Notte d’Arte

Roberto Esse PER RADIO PIAZZA EVENTI

C’è anche il Provolone del Monaco Dop fra le bellezze incontrate da turisti ed appassionati alla “Notte d’Arte – Sorrento di notte fra arte e musei”. Il formaggio stagionato principe dei Monti Lattari e della Penisola Sorrentina non poteva mancare nella grande notte che ha messo in vetrina le bellezze artistiche e culturali di Sorrento.

L’evento di alta stagione ha offerto alla miriade di eventi di sabato sera la cornice adeguata. Così fra una sfilata di moda, una visita al museo ed uno spettacolo di cabaret, una fetta di Provolone del Monaco Dop è stato un piacevole diversivo.

“La città di Sorrento, come recita un cartello che accoglie turisti e visitatori all’ingresso, è considerata la culla del Provolone del Monaco Dop. Essere presenti qui vuol dire contribuire ad esportare le cose buone di Sorrento nel mondo, non a caso i più interessati alla degustazione al Bastione di Parsano sono stati i bimbi tedeschi e sudamericani” spiegano il direttore Vincenzo Peretti e il presidente del Consorzio di Tutela del Provolone del Monaco Dop Giosuè De Simone.

Elogi ed incoraggiamenti anche nei confronti del sindaco Giuseppe Cuomo che promuove l’arte in una città stracolma di turisti per le note bellezze naturali e al direttore artistico Luigi De Simone che si è fatto in quattro per la perfetta riuscita dell’evento.

 

Roberto Esse

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.