Quotidiano di informazione campano

Quando il sesso è un problema per lei

0
Tra i problemi in rosa che riguardano l’attività sessuale, è comparso un nuovo disturbo a seguito di uno studio portoghese: l’orgasmo precoce femminile. D’altro canto, un’altra ricerca mostra una correlazione effettiva tra il mal di testa e sesso. La scusa più diffusa per evitare le capriole sotto le lenzuola sarebbe corroborata da una nuova ricerca che dimostra un rapporto tra emicraOrgasmo femminile precoce
Il primo e unico studio sull’orgasmo femminile precoce ha scoperto che il 40 per cento delle delle donne che hanno preso parte alla ricerca hanno avuto esperienza di un rapido climax almeno una volta durante la propria vita sessuale, con circa il tre per cento del campione cronicamente predisposto a raggiungere l’orgasmo troppo presto. Lo studio è stato condotto dall’ospedale Magalhães Lemos di Porto, in Portogallo e pubblicato su Science Daily. 

Il ricercatore Serafim Carvalho è rimasto stupito dai risultati e ha osservato: “Lorgasmo femminile precoce è più che fastidioso. Pensiamo che sia altrettanto grave dell’omologo disturbo maschile”.

E’ stato distribuito un questionario a un campione di donne portoghesi tra i 18 e i 45 anni. Tra le 510 donnia e scarsa attività sessuale.0 per cento ha dichiarato di aver provato un orgasmo prima di quanto desiderato in un certo periodo della propria vita. Un altro 14 per cento ha riportato esperienze di orgasmo precoce più frequenti mentre il 3,3 per cento risponde ai criteri di una disfunzione dovuta all’orgasmo precoce. Lo studio è è a un livello iniziale, comunque il disagio è drammatico per chi lo vive. 

Una partecipante allo studio ha scritto: “Mi sento come gli uomini affetti da eiaculazione precoce e non vedo alcuna differenza tra le due cose. Una volta raggiunto l’orgasmo, mi sento a disagio a continuare, l’umore cambia e sto male”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.