Quotidiano di informazione campano

Quando la chiesa diventa politica

La chiesa ha bisogno di uomini che fanno la volontà di Dio e questo incontro con professionisti e politici indagati non farà crescere il popolo di Dio ma annuncerà soltanto una sua contaminazione nel mondo religioso.

0
Diversi anni fa la chiesa era conforme al messaggio di destra e centro destra, oggi la chiesa  con De Luca annuncia il passaggio da centro destra a sinistra.
Il giorno 26 settembre  dalle ore 9:00 alle 21:00 si svolgerà ad Acerra nella Cattedrale del Duomo questo incontro che unirà diversi giovani e membri delle parrocchie acerrane, si  introfuleranno  in questo incontro anche professionisti  mediocri che lavoreranno nei prossimi mesi con membri delle varie  parrocchie acerrane.
La chiesa solo in questo periodo  si sta adoperando in questo modo, mentre in un tempo si  seguivano canoni piu’ realistici che esercitavano gruppi di preghiere  e future assunzioni, oggi la chiesa si unisce  a professionisti e a case farmaceutiche per indebolire il popolo non facendolo assumere a lavorare.
Dopo le tre giornate di Convegno i ministri di Dio avevano gia previsto questa insufficienza e disinteresse dei fedeli. La chiesa spera in un’ emendamento, ma se vuole prosperare non puo’ continuare a fare del suo messaggio biblico politica.
La chiesa ha bisogno di uomini che fanno la volontà di Dio e questo incontro con professionisti e politici indagati non farà crescere il popolo di Dio ma  annuncerà  soltanto una sua contaminazione nel mondo religioso.
                                                                                                                                                                                                              Giovanni De Rosa

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.