Quotidiano di informazione campano

Quattro fermati, progettavano omicidio

per radio piazza news

0

Il Reparto operativo Nucleo Investigativo del comando provinciale di Napoli hanno eseguito un provvedimento di fermo nei confronti di quattro persone, accusate di porto e detenzione di armi (reato aggravato dalle finalità mafiose) e ricettazione che stavano progettando un omicidio. Il decreto di fermo è stato emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli (sostituto procuratore John Henry Woodcock). I quattro sono ritenuti affiliati a un gruppo della Sanità.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.