Quotidiano di informazione campano

QUELLI CHE ASPETTANO…tra canti e musica riti dionisiaci e danza delle baccanti sul Sentiero Tre Calli

RADIO PIAZZA EVENTI

Ormai è uno dei riti del Ferragosto: l’Alba magica, che ad Agerola si attende a suon di musica in altura sul Monte tre Calli, affacciati sullo scenario mozzafiato che offrono alla vista il golfo di Napoli e di Salerno insieme.

Dal tramonto alle prime luci del mattinotra il 14 e il 15 agosto, il rito dell’attesa, il calare e il levarsi del sole, quest’ultimo inebriato dalle note del Gruppo bandistico “Città d’Agerola”, è uno degli appuntamenti più attesi del festival Sui Sentieri degli Dèi, un’occasione rara per ammirare con un solo sguardo l’intero litorale da Punta Licosa a Punta Campanella, Capri e Faraglioni compresi.

 

Meta ambita degli escursionisti (nell’ultimo anno sono state registrate trecentomila presenze), Agerola è la porta di accesso a sentieri e tracciati memorabili con affacci a picco sul mare da togliere il fiato. Il Sentiero degli dei che da qui si inerpica è nella top ten dei percorsi più belli al mondo secondo il New York Times e qui è possibile godere allo stesso tempo delle meraviglie che natura e cultura hanno saputo regalare nel corso dei secoli: dagli itinerari verdi da intraprendere all’interno dei numerosi parchi, alle splendide passeggiate che si aprono su panorami di eccezionale bellezza, fino a luoghi inattesi come quelli che regala quest’esperienza dopo aver trascorso la notte nel solenne, immacolato silenzio della montagna, sotto un cielo punteggiato di stelle.

 

Basta armarsi di sacco a pelo e scarpe da trekking. Ci si raduna il 14 sera alle 19.00 in località “Crocifisso” (Paipo, Agerola), con servizio navetta da Piazza Paolo Capasso già a partire dalle ore 18. Si procede per circa quarantacinque minuti tutti insieme al seguito di esperte guide in passeggiata, fino a raggiungere la quota di Tre Calli dove si può “catturare” il tramonto più bello ed affascinante della costa e dove viene montato il campo per la notte. Sospesi tra terra e cielo si dà il via a una notte di musica e balli e si dorme fino al sorgere del sole. Alle ore 5.00 del 15 agosto il nuovo giorno verrà salutato sulle note del Concerto all’Alba.

 

Appuntamento speciale per esperti escursionisti, amanti della montagna e semplici turisti, l’Alba magica è una straordinaria esperienza di contatto totale con la bellezza della natura, un percorso di trekking escursionistico, un’immersione nel paesaggio dei Monti Lattari con tutt’intorno gli odori della macchia mediterranea e con passaggi e meravigliose vedute, in alcuni tratti esposti e a picco sul mare.

 

Equipaggiamento consigliato: durante il tragitto si affronteranno salite di lieve intensità ma di breve durata, su fondo roccioso o sterrato. È consigliata una preparazione fisica moderata, abbigliamento comodo e “a strati”, scarpe anche basse ma da escursionismo ed eventuale bastone da montagna. Fornirsi di cappello per il sole, acqua e cibo. E per la notte tende (o sacco a pelo), maglioncino, giacca a vento, torcia. Ma soprattutto munirsi di macchina fotografica!

 

I tre momenti di trekking per vivere l’Alba magica:

–          Trekking al tramonto con partenza alle ore 19 del 14 agosto da località Crocifisso per salire in quota a Tre Calli (45 minuti) accompagnati da guida escursionistica.

–          Trekking di notte con partenza alle ore 20.30 del 14 agosto da località Crocifisso per salire in quota a Tre Calli (45 minuti) accompagnati da guida escursionistica.

–          Trekking all’alba con partenza alle ore 4 del 15 agosto da località Crocifisso per salire in quota a Tre Calli (45 minuti) accompagnati da guida escursionistica.

Dalle ore 17.30 alle ore 19 servizio navetta da piazza Paolo Capasso in Bomerano verso località Crocifisso

 

 

I

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.