Quotidiano di informazione campano

Quello del governo sulla Cassa Integrazione in deroga per il Coronavirus

LE NEWS DELLA GAZZETTA CAMPANA

Quello del governo sulla Cassa Integrazione in deroga per il Coronavirus è l’ennesimo pasticcio: tra pochi giorni scadranno le prime 9 settimane previste dal Dpcm del 22 marzo, ma dal momento che è stata prorogata fino al 31 agosto, ci sarà un buco di quattro settimane non coperte dai fondi del dl Rilancio”, così in una nota Severino Nappi, Presidente del Movimento civico Il Nostro Posto. “In Campania mancano oltre 40 milioni di euro per coprire tutta la platea delle richieste, e le aziende, già messe in ginocchio  dalla pandemia, non potranno garantire le coperture economiche per pagare gli stipendi dei propri dipendenti. Quello dello Stato nei confronti delle aziende – continua – è un ricatto bello e buono, perché le mette di fronte a un drammatico dilemma: fallire, pur di continuare a pagare qualche mese di stipendio o smettere di pagare i propri dipendenti per mancanza di fondi? De Luca, anziché criminalizzare i giovani campani etichettandoli come dei delinquenti, pensi a far sì che il partito di governo che lui rappresenta in Regione, sblocchi quanto prima questa situazione a dir poco vergognosa” conclude.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.