Quotidiano di informazione campano

Quirinale: malumore renziani, cercano metterci fuori da porta

0

(AGI) – Roma, 20 apr. – Dopo la battuta di arrestoche ha portato solo voti 395 a Romano Prodi e le conseguenti dimissioni annunciate dal segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, regna decisamente malumore tra i cosiddetti renziani.
  Si va attribuendo a noi la responsabilita’, riferiscono fonti parlamentari, mentre “eravamo gli unici che ieri in Transatlantico cercavano di capire come andasero i numeri in continuo contatto con Delrio e Parisi per avere contezza dei margini “possibili all’elezione”. E ancora, dicono fonti della stessa area, “eravamo gli unici preoccupati perche’ la carretta la tiravano in pochi”. Se attribuirci la responsabilita’ fosse “un fatto ridicolo – insistono – sarebbe positivo, ma e’ un fatto politico perche’ per l’ennesima volta cercano di metterci fuori dalla porta”.   DA RADIO PIAZZA POLITICA OGGI.
  

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.