“Più di qualcuno sta cercando di farci passare per camorristi, ci stanno infangando”. A parlare dall’altare è un fedele che, al termine delle esequie per Davide Bifolco, ha letto un messaggio “a nome della famiglia”.
“Abbiate fede, avremo giustizia – afferma – quello che tutti stiamo cercando”. “Oggi – conclude – Davide ha solo un messaggio che io trasmetto a nome dei genitori, Gianni e Flora: Pace, pace, pace”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *