Quotidiano di informazione campano

Ragazzo ucciso: sorella,voglio giustizia

0

NAPOLI, 13 SET – “Spero che si faccia presto giustizia. Non mi arrenderò fino a che non ci sarà giustizia”.
Lo ha detto Annachiara, la sorella di Davide Bifolco, parlando dall’altare al termine dei funerali del ragazzo ucciso al termine di un inseguimento per un alt non rispettato. “Un carabiniere, se così si può chiamare, ti ha portato via da noi”.
Un fiume di persone ha seguito la bara verso il cimitero, tra applausi e lacrime. Chiusi per lutto i negozi del quartiere.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.