Quotidiano di informazione campano

Rapina alla Caffetteria del Professore: fermati i due autori

0

AVELLINO – Sono entrati a volto scoperto e con un taglierino tra le mani. Hanno minacciato clienti e dipendenti della nota Caffetteria del Professore di piazza Libertà, nei pressi del Palazzo di Governo, e si sono fatti consegnare i soldi. I due, napoletani di 36 e 24 anni, sono stati fermati dopo uno spettacolare inseguimento dagli agenti delle Volanti della Questura, diretti dal dottore Iannuzzi, in piazza Kennedy e sono stati condotti negli uffici di via Palatucci per essere interrogati e sottoposti a fermo di polizia giudiziaria. Successivamente sono stati tradotti presso il carcere di Bellizzi. Sono riusciti a portare via appena 50 euro. Dalle indagini, si è potuto accertare che poco prima i due avevano perpetrato delle truffe ai danni altri due bar: uno a Mercogliano e uno ad Avellino. Dopo aver ordinato dei caffè, i malviventi richiedevano al titolare del bar di consegnarli in altro luogo e di munire il cameriere del resto di 50 euro, somma questa che gli sarebbe stata corrisposta allatto della consegna di quanto ordinato. Usciti dal bar i due attendevano il cameriere allesterno dellesercizio riuscendo con artifizi e raggiri a farsi consegnare il resto dei 50 euro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.