Quotidiano di informazione campano

Ravello ancora una morte in Via Trinità sotto accusa per i tumori , scompare Rosaria Elefante

0

 Rosaria Elefante, come ha riportato Emiliano Amato sul Vescovado, è morta  presso l’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona” di Salerno Da tempo Rosaria conviveva con quel male tremendo che le aveva sottratto il marito, Italo, poco più di sei anni fa. Proprio in quella via Trinità, a Ravello, dove il tasso delle morti per tumore è impressionante. 62 anni (li aveva compiuti il 13 ottobre), originaria di Atrani, Rosaria è stata sposa e madre premurosa, trasmettendo ai figli Gaetano e Annalisa, soprattutto il sentimento dell’ostinazione, propria di chi possiede una profona fede in Dio (è stata terziaria francescana e componente della Confraternita di Ravello). Martedì mattina i funerali nel Duomo di Ravello. La salma sarà tumulata nel cimitero di Atrani. Ci associamo nelle condoglianze alla famiglia, ma è certo impressionante come oramai da anni in questa stradina ci sia una percentuale così alta di tumori                                                 

 

                                                                                                                                                         MicheleCinque

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.