Quotidiano di informazione campano

Recovery Fund. Paolo Capone, Leader UGL: “Prestito condizionato a misure ‘lacrime e sangue’ per gli italiani”

LE NEWS DELLA GAZZETTA CAMPANA

“Stiamo parlando di fondi che arriveranno tra un anno, solo se l’Italia attuerà le riforme richieste dalla Commissione Ue che riguardano il lavoro, la giustizia, l’economia e la sanità. Questo accordo è sicuramente contrario agli interessi degli italiani. Mi riferisco al rischio concreto di tornare alla legge Fornero e alla possibile introduzione di nuove tasse patrimoniali come accaduto in Grecia. Il risultato è un prestito da restituire all’Europa e da poter usare soltanto a patto di ulteriori sacrifici. Anche i finanziamenti a fondo perduto, infatti, dovranno essere resi entro il 2056. In tal senso, si tratta di un piano di rilancio subordinato a nuove misure ‘lacrime e sangue’ per gli italiani, e che, di certo, non incide sui problemi attuali del Paese. Preoccupa peraltro la previsione di condizionalità tali da vincolare la politica economica e industriale dell’Italia alle decisioni della Commissione che, in questo caso, sostituirà la cosiddetta Troika. Come sindacato, quindi, vigileremo sulle scelte del Governo affinchè mettano al primo posto le istanze e gli interessi dei lavoratori e dei cittadini”. Lo ha dichiarato Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, in merito all’accordo raggiunto sul Recovery Fund.
Paolo Capone.jpeg

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.