Quotidiano di informazione campano

Regno Unito-Matrimonio reale: le nozze tra Harry e Meghan sempre presente la campania con la torta con i limoni di Sorrento e non solo |

Il principe Harry e Meghan Markle si sono sposati il 19 maggio 2018 nella St. George’s Chapel del Castello di Windsor, lo stesso luogo in cui si erano sposati il Principe Carlo e Camilla

Il matrimonio reale tra Harry e Meghan | La cerimonia | Gli sposi | Come vedere il matrimonio in streaming | Gli ospiti | Il viaggio di nozze | Quanto costa il matrimonio | Gli “scandali” della famiglia Markle

Il principe Harry e Meghan Markle si sono sposati il 19 maggio 2018 nella St. George’s Chapel del Castello di Windsor, lo stesso luogo in cui si erano sposati il Principe Carlo e Camilla. A mezzogiorno (ora britannica) è iniziato il matrimonio più atteso del 2018.

re 19 – La moglie del principe William ha indossato al matrimonio di Harry e Meghan lo stesso vestito che aveva già portato in altre due occasioni ufficiali. Kate Middleton aveva già indossato l’abito di Alexander McQueen in occasione del battesimo della piccola Charlotte nel 2015 e poi al compleanno della regina Elisabetta II, nel 2016. Non è la prima volta che Kate “ricicla” i propri abiti.

ore 18.40 – Kensington Palace ha fatto sapere che Meghan non parlerà durante il ricevimento della regina Elisabetta II, ma solo al ricevimento serale. Alle 19 (le 20 in Italia) Harry, Meghan e un gruppo ristretto di amici e parenti, circa 200 persone, si riuniranno alla Frogmor House per il party serale organizzato dal principe Carlo.

ore 17.30 – Elton John ha cantato per Harry e Meghan al ricevimento tenuto alla St George’s Hall al castello di Windsor dove i due si sono appena sposati. Elton John, grande amico di Lady D, aveva  cantato al funerale della madre del principe Harry la celebre ‘Candle in the wind’.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.