Quotidiano di informazione campano

Riccardo del Turco leader musica anni 60′ spara a zero sui giovani

Il cantante autore di "Luglio" ricorda con nostalgia "la Napoli degli anni 60".

0

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

“I ragazzi di oggi non hanno tempo e voglia di sognare e amare. Meglio il sesso delle stupidaggini. E Napoli è la città più bella del mondo, peccato per i napoletani”.

Così Riccardo Del Turco ai microfoni di Radio Club 91 nel programma i “Radioattivi” condotto da Rosario Verde ed Ettore Petraroli. Il cantante autore di “Luglio” e altri grandi successi si è ritirato in campagna lontano dalle scene ma senza volerlo è stato un anticipatore del genere lounge in tempi non sospetti e  : i momenti più spensierati della mia vita”.

 Francesca Cicatelli

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.