Quotidiano di informazione campano

Riceviamo e pubblichiamo. L’appello di Giuditta Tempesta, nel gruppo Facebook “Sei di Avella se…”: “cerco disperatamente le mie sorelle e mio fratello”.

0
Nel gruppo Facebook Sei di Avella se è comparso il disperato appello di una ragazza, Giuditta Tempesta, che è alla ricerca delle sue due sorelle e di suo fratello, ecco i modi per contattarla se qualcuno si riconosce nelle sue parole: Ciao a tutti, sono Giuditta, sto cercando le mie sorelle e mio fratello. Siamo nati tutti e quattro nelospedale di Nola, in provincia di (Napoli). La mia prima sorella dovrebbe avere trai 22/23 anni, la seconda 21/22 anni, il terzo 19/20 anni, e poi ci sono io,le nostre adozioni sono state trattate tutte dal tribunali dei minori di (Napoli). Se qualcuno si riconosce in quest appello, mi può contattare anche in privato la mia mail e tempestagiuditta@yahoo.it.
La paura blocca le menti ma apre i cuori, la paura è dei coraggiosi che sanno affrontare i propri limiti, la paura è per gli impavidi che vogliono vincere nonostante le avversità, ma la paura è soprattutto accorgersi che qualcosa è davvero importante. Vi chiedo per favore di condividerlo, solo cosi forse riuscirò ha trovare le mie sorelle e mio fratello, e il mio più grande desiderio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.