Quotidiano di informazione campano

‘Rifiuti Zero’ per custodire il Creato

RADIO PIAZZA EVENTI IN CAMPANIA

0

Venerdì presso la sala Sant’Eugenio della Parrocchia Maria SS. Assunta di Santa Maria a Vico, nell’ambito del percorso di ‘Chiamati a custodire il creato’, è stato proiettato il film ‘Trashed’,un film documentario del 2012 della regista Candida Brady, raccontato dall’attore Jeremy Irons, che ha incontratocittadini e scienziati del mondo,impiegati nella lotta all’inquinamento.Il documentario parla dei rischi del problema dello smaltimento dei rifiuti nelle moderne società consumistiche, analizzandone inoltre i rischi per la catena alimentare e i danni dell’inquinamento causato dalle guerre e dall’inciviltà umana.

 

Alla proiezione del film è seguito l’intervento di Emiddio Esposito e Pino Apicella, referenti campani del progetto ‘Rifiuti Zero’, impegnati in un tournei comuni, nelle scuole e nelle parrocchie della Campania per trasmettere l’importanza di una vita a ‘rifiuti zero’ come soluzione al problema ambientale.Si può custodire e tutelare il Creato rispettando la natura, trattando la materia di scarto come una risorsa da reimpiegare nel ciclo di trasformazione delle materie prime. Questo il messaggio lanciato ai tanti ragazzi del liceo scientifico ‘Nino Cortese’, del liceo ‘Don Gnocchi’ e dell’Isis ‘Majorana-Bachelet’ presenti all’incontro di venerdì pomeriggio. Più si è attenti a scegliere prodotti senza troppi incarti, meno si spreca, più si affama l’inceneritore che, secondo le videotestimonianze raccolte nel film, con le polveri sottili che produce,  provoca danni alla salute.

Non sono mancati momenti a dir poco esilaranti con la canzone improvvisata da Pino Apicella al grido di “io ho fatto la mia parte per salvare la Terra”, intrattenitore magistrale e interlocutore ideale del giovane pubblico presente in sala, per spiegare con semplici parole i benefici del progetto ‘Rifiuti Zero’, a partire dalla riduzione dell’inquinamento ambientale, fino agli indiscutibili vantaggi per la salute, passando per la creazione di posti di lavoro e la riduzione delle tasse sui rifiuti.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.