Quotidiano di informazione campano

Rimini il sindaco esce per 2 giorni dal carcere perché diventa nonno

0

RIMINI, 13 FEB – Il sindaco di Morciano, Claudio Battazza (Pd), agli arresti domiciliari dal 3 febbraio, ha ottenuto un permesso speciale dal giudice per uscire di casa e fare visita alla sua nipotina, nata nella notte tra venerdì e sabato all’ospedale Infermi di Rimini. Il permesso, si legge sul Carlino, gli è stato accordato dal gip Vinicio Cantarini ieri e oggi, proprio in ragione della particolare circostanza. La bimba è stata data alla luce dalla figlia di Battazza. Il primo cittadino, che ha rassegnato le dimissioni non appena gli è stato notificato il provvedimento, è accusato di aver messo a bilancio una falsa sponsorizzazione di quasi 400mila euro, concessa dalla società Rinnovamento Ghigi, per lo svolgimento di una tradizionale manifestazione.radio piazza news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.