Quotidiano di informazione campano

RISPETTARE LA NATURA PER DIFENDERE LA SALUTE

RADIA PIAZZA NEWS

0

Agronomi, imprenditori e nuove generazioni si sono incontrate ieri, venerdì 20 marzo, presso la Parrocchia Maria SS. Assunta di Santa Maria a Vico, per discutere della relazione tra ambiente e salute, nell’ambito del progetto ‘Chiamati a custodire il creato’.

L’incontro ha registrato la partecipazione massiccia e interessata degli alunni dell’Istituto Majorana di Santa Maria a Vico e del Don Gnocchi di Maddaloni, coinvolti nel progetto tramite un bando di concorso, in cui sono invitati a esprimere il proprio pensiero sulla complessa relazione tra ambiente e salute con elaborati scritti e opere artistiche.

L’incontro di ieri ha voluto porre l’attenzione sull’inquinamento dell’ambiente, dovuto a metodi agricoli basati sull’utilizzo di diserbanti e alle ripercussioni che questo ha sulla salute.

Di questa relazione negativa ne è convinto l’agronomo Vincenzo Coppola, che ha sostenuto la necessità di coltivare la terra con metodi naturali.

Della stessa opinione Tina Zaccaria, rappresentante dell’associazione ‘Noi genitori di tutti’, che ha raccontato il proprio vissuto di madre che ha dovuto subire la  dolorosa esperienza della perdita di una figlia a soli 13 anni, a causa di un tumore. Da lì l’impegno con l’associazione per la difesa dell’ambiente e del diritto alla vita dei più piccoli, esposti ai rischi di un inquinamento ambientale di cui non sono certamente essi responsabili.

Gli imprenditori Manuel Lombardi e i fratelli Barbiero hanno voluto esprimere con il proprio intervento la necessità per i contadini di fare continuamente formazione, in particolar modo per conoscere le modalità con cui trattare la propria terra, nel rispetto dell’ambiente. Troppo facile, ma anche troppo dannoso per la salute, realizzare un’agricoltura intensiva che non tiene conto dei tempi naturali e della stagionalità degli alimenti, utilizzando prodotti chimici a discapito della salute.

 

UFFICIO STAMPA PARROCCHIA MARIA SS. ASSUNTA: Valentina Martinisi: 339 4867135, valema81@libero.it

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.