Quotidiano di informazione campano

Roberto Saviano torna a Casal di Principe

L'autore di Gomorra ha visitato la mostra con opere degli Uffizi e di altri musei nella ex villa di un boss.

0

Dopo 8 anni torno a Casal di Principe. Incontrerò gli ambasciatori della rinascita, i volontari che guideranno gli ospiti nelle stanze di Casa don Diana, bene confiscato al boss Egidio Coppola detto “Brutus”, che ospiterà opere esposte agli Uffizi di Firenze. Gli ambasciatori racconteranno la storia di un territorio martoriato che anche grazie a loro sta rinascendo. Con un moto di orgoglio mi verrebbe da dire: dopo otto anni io sono ancora qua, voi, invece, Iovine, Bidognetti, Zagaria, Schiavone siete in carcere. La vostra presenza aleggia su queste terre. Ma faremo in modo che resti solo un odioso ricordo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.