Quotidiano di informazione campano

ROGHI AGRICOLI: ECCO LA PRIMA ORDINANZA DI DIVIETO

0

Roccarainola – Dalle parole ai fatti. Il simdaco di Roccarainola, Raffaele De Simone, ha emesso un ordinanza con effetto immediato di divieto assoluto di bruciare residui vegetali di attività agricole, richiesto a gran voce dal Forum Ambiente Area Nolana, a tutela della salute di migliaia di cittadini dell’agro nolano. “I sindaci debbono dare l’esempio ai cittadini di come si tutela la salute e l’ambiente – ebbe a dire nel tavolo di concertazione promosso dal Comune di Saviano – e debbono educare gli agricoltori alle buone pratiche agricole nel rispetto della legge”. “Come per la differenziata – ricordava De Simone – così per i roghi agricoli: nessuno può andare contro legge e bruciare fogliame pericoloso”. Per questo il primo cittadino, come promesso ai rappresentanti del Forum Ambiente, ha promosso un convegno pubblico previsto per il 14 giugno, alle 18,30, nella sala consiliare del comune . Al convegno sono stati invitati la Coldiretti, la Asl, la Polizia Provinciale, l’Arpac, i Sindaci dell’Area Nolana, il Corpo Forestale e l’agronomo Carmine Strocchia e il Prefetto di Napoli.

<?xml:namespace prefix = o ns = “urn:schemas-microsoft-com:office:office” />

 

Fed. Assocampaniafelix Saviano

 

Dott. Gennaro Esposito  per Radio Piazza Campania

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.