Quotidiano di informazione campano

Roma: L’Ambasciata Polacca e l’Accademia Petrarca premiano Angelo Iannelli

0

L’artista bruscianese Angelo Iannelli, giovedì 11 dicembre, in visita al Quirinale grazie alle Associazioni Arcobaleno della Vita e Accademia Petrarca, in  un vero e proprio interscambio culturale tra artisti proveniente da tutta l’Italia, ha  consegnato in dono ai delegati del Presidente della Repubblica Giorgio Napoletano, un pulcinella artigianale , nella speranza che il simbolo di Napoli venga rispettato e valorizzato come  patrimonio mondiale.

Successivamente è stato ospite presso l’Ambasciata Polacca della Santa Sede , dove ha rallegrato l’ambasciatore del paese estero con il suo spettacolo di Pulcinella e rappresentando un breve sketch  di Eduardo De Filippo, tratto da Natale in Casa Cupiello … e   ricordando il trentennale della sua morte.

A premiarlo l’Accademia Petrarca di Pasqualina Genovese e lo stesso Ambasciatore della Polonia, con una medaglia  e un ricordo di Papa Giovanni Paolo II.

Il diplomatico, entusiasta dello spettacolo dell’artista napoletano , si è lasciato andare nel ballo della tarantella napoletana , raccontando che non vedeva pulcinella dai tempi della sua infanzia  in Polonia. Ha promesso di  giungere  a Napoli, al Maschio Angioino, il 20 dicembre prossimo, in occasione del premio “Ambasciatore del Sorriso”,  fondato dallo stesso Angelo Iannelli che, a sua volta ha ricambiato donando il premio Ambasciatore del Sorriso e il suo libro i “Colori della Vita” .

Per Angelo Iannelli ancora una bellissima esperienza nella capitale che sottolinea ancor di più, se ce ne fosse bisogno, della sua validità artistica.

Erika Sito

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.