Quotidiano di informazione campano

ROMA Papa, Oggi domenica senza Angelus a piazza San Pietro

0

Oggi sarà la prima domenica senza Angelus, senza la folla di fedeli e turisti riunita alle 12 su piazza San Pietro ad ascoltare le parole del Pontefice. La Sede apostolica è vacante e non perchè il Papa è morto, ma perchè Benedetto XVI ha deciso di dimettersi e “salire sul monte”, a dedicarsi a preghiera e meditazione. “Ma questo non significa abbandonare la Chiesa, anzi, se Dio mi chiede proprio questo è perché possa continuare a servirla ma in un modo più adatto alle mie forze”, ha detto domenica scorsa, all’ultimo Angelus, tornando a spiegare le ragioni della sua clamorosa uscita di scena anticipata.

In attesa dell’elezione del nuovo Pontefice, è del tutto probabile che anche domenica 10 marzo non ci sarà il momento di preghiera sotto le finestre del Papa.
Ieri il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, nell’editoriale settimanale su ‘Radio vaticana’, paragonato il coraggio della decisione di Papa Ratzinger a quello mostrato da Papa Wojtyla resistendo sino all’ultimo. “Gli ultimi due giorni del Pontificato di Benedetto XVI rimarranno certamente scolpiti nella memoria di innumerevoli persone e segneranno una tappa importante, nuova e inedita, della storia della Chiesa in cammino. Per molti è stata quasi una scoperta dell’umanità e della spiritualità del Papa, per altri una conferma della sua umile e insieme altissima vita nella fede. Se Papa Wojtyla aveva dato con coraggio ammirevole davanti agli occhi del mondo la sua testimonianza di fede nella sofferenza della malattia, Papa Ratzinger con non minore coraggio ci ha dato la testimonianza dell’accettazione davanti a Dio dei limiti della vecchiaia e del discernimento sull’esercizio della responsabilità che Dio gli aveva affidato”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.