Quotidiano di informazione campano

Roma: Renzi sul caso-Marino “C’e’ stata rottura con la citta’”

0

Roma,12 ott. – “Non so se tra Marino e il Pd si sia rotto qualcosa, ma qualcosa si e’ rotto tra l’amministrazione e la citta’”. Dopo le dimissioni di Marino, Renzi in tv da Fabio Fazio parla per la prima volta delle dimissioni del sindaco capitolino. Il premier poi precisa che il nuovo sindaco di Roma “lo sceglieranno i romani; se c’e’ una cosa sicura e’ che non posso essere io a scegliere il sindaco”. Poi fa capire che le modalita’ con cui il Pd scegliera’ il candidato saranne le solite: “Se siamo il partito delle primarie, i romani sceglieranno”, ha detto il presidente del Consiglio a “Che tempo che fa” e ha aggiunto che ora si deve cogliere “l’occasione del Giubileo per fare delle cose utili per la citta’: far funzionare la metropolitana, tappare le buche nelle strade, gestire la quotidianita’. Questo e’ l’abc del sindaco”.

Il premier parla di tasse, pensioni e intervento in Iraq

Quanto al commissario per la fase di transizione pre-elettorale: “Quello di Sabella come commissario e’ un ottimo nome, ma chi sara’ il commissario – ha sottolineato il premier – lo decidera’ il prefetto di Roma”.
  .

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.