Quotidiano di informazione campano

ROMA-UN AGENTASALVA UN PAPA’ DISPERATO CHE VOLEVA SUICIDARSI

CRONACA RADIO PIAZZA NEWSUN AGENTE

0

Agenti della polizia di Stato in servizio di pattuglia anticrimine alcuni giorni fa hanno salvato dal suicidio un papà disperato vicino S. Pietro. L’uomo si stava buttando dal ponte Vittorio Emanuele II, proprio davanti alla Basilica. Sui profili social della Polizia, agente Lisa racconta che l’uomo “aveva deciso di farla finita perché non riusciva più a vedere il figlio per colpa, a suo dire, della madre e moglie da cui si era separato. In mano aveva un foglio con scritte le sue accuse rivolte ad una setta, responsabile secondo lui di influenzare le decisioni della ex moglie”.

n un video postato sul profilo Fb di agente Lisa si vede che i tentativi degli agenti di calmare l’uomo “non sortiscono effetto; anzi l’uomo è sempre più agitato e allora un collega scatta e lo afferra per trascinarlo in salvo ma a quel punto lui si butta giù e, come si vede nella scena, ci vuole lo sforzo di tutti gli altri colleghi per evitare che i due uomini avvinghiati precipitino giù nel fiume rischiando di morire. Uno dei poliziotti scavalca il parapetto per afferrarne uno mentre gli altri cercano in qualche modo di non lasciarli precipitare aggrappandosi ad un braccio, ad una cinta, insomma a qualsiasi cosa offra appiglio. Sono attimi di grande tensione e di adrenalina a mille fino a che i colleghi riescono a tirarli fuori dal parapetto”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.