Quotidiano di informazione campano

Rossini Opera Festival al via con La Donna del lago

0

PESARO,- La Donna del lago inaugura domani 8 agosto il Rossini Opera Festival di Pesaro, all’insegna di una formula ormai collaudata per la manifestazione giunta alla 37/a edizione: massimo rigore filologico per la parte musicale, massima libertà espressiva per la parte visiva, con regie forti e innovative e la presenza di star del belcanto. Una formula che riscuote successo tanto l’85% di tutti i biglietti è andato via in prevendita. La Donna del Lago viene proposta con la direzione di Michele Mariotti, che ha diretto lo stesso capolavoro rossiniano al Met e al Covent Garden, e con la regia sul filo di un lungo flashback di Damiano Michieletto. Nel cast il tenore superstar Juan Diego Florez, Michael Spyres, Marko Mimica, Salome Jicia e Varduhi Abrahamyan. Spettacolo “fellinino” e ispirato a Otto mezzo per Il Turco in Italia (dal 9 agosto), a cura di Davide Livermore. Sempre Livermore firma la ripresa del fortunato allestimento di Ciro in Babilonia (dal 10 agosto), ispirato ai kolossal del cinema muto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.