Quotidiano di informazione campano

In rotazione musicale nelle radio Italiane “Vivi senza regole” di Luigi Paolillo

Mauro Romano PER RADIO PIAZZA EVENTI

0

Luigi Paolillo dopo aver lavorato con Rita Pavone e Teddy Reno nel musical Gian Burrasca nel 2002, in prima visione su Mediaset e successivamente ospite di alcuni programmi televisivi tra cui “Notte Vanvitelliana” con Massimo Giletti su Rai Due, ritorna sulla scena con un progetto discografico nato dall’incontro con il  produttore Carmine Nappi ( produttore Artistico & Discografico della Top Records di Milano del Maestro Guido Palma

I due intraprendono il progetto con l’uscita del singolo “Futuro” nel Dicembre del 2015, brano che ottiene su Youtube circa 11.000 e più visualizzazioni e vende come singolo sugli Store Digitali circa 5.500 copie. Il brano  descrive la situazione attuale dell’Italia, inferno dei giovani, e del potere della Musica, affascinante e ispiratrice dell’anima,  che riesce sempre a vincere e ad essere al di sopra di ogni cosa. Il brano anticipa l’uscita dell’album dal titolo omonimo – il 30 luglio 2016 – nei principali negozi Mondadori Italiani  e del  live tour “FUTURO tour live 2016” nelle più importanti piazze d’Italia. Sabato 17 Dicembre 2016 sarà in uscita il suo secondo singolo, “Vivi senza regole”,  brano estratto dall’album Futuro che sarà  in rotazione radiofonica nazionale . In brano è completamente diverso dal genere di Futuro in cui si evince sicuramente la base lirica dell’artista e un genere movimentato  che nemmeno il Paolillo era certo di essere capace di interpretare con la carica giusta.

Emil Gemi , ex redattore di biografie per Paolo Limiti nella trasmissione della RAI “CI Vediamo In Tv” e critico musicale,  ascoltando i brani di Luigi ha espresso la sua preziosissima opinione, ovvero: “Nel panorama della musica italiana il produttore Carmine Nappe e l’arrangiatore e autore Giuseppe Iadonisi e con la supervisione di Guido Palma, presidente della “TOP RECORDS” –  etichetta che quest’anno compie 40 anni di carriera musicale firmando successi nazionali e internazionali – hanno individuato in Luigi Paolillo un interprete di grande spessore artistico, dotato di quel perfetto connubio tra preparazione e innato talento. IL testo del brano FUTURO è un crescendo di concetti che l’ascoltatore è portato a riascoltare con sempre grande attenzione per svilupparli dentro di sé e ampliare il discorso dei 4 minuti del brano. La voce potente, a tratti tenorile di Luigi Paolillo, è un crescendo di emozioni che mirano dritti al cuore, mentre nel brano “Vivi senza Regole”, sembrerebbe una canzone leggera, spumeggiante con un titolo “ribelle”, mentre, in realtà,  concretizza la volontà di non arrendersi a questa umanità “mediocre” … cercare sempre risposte positive anche ai quesiti che per un giovane possono fare molto male. Diciamo che “Vivi Senza Regole”, la farà propria quel pubblico che in fondo vorrebbe capire cosa accade in questa società, ma non è disposto a pensare se non in chiave musicale”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.