Quotidiano di informazione campano

Rubrica del sabato a cura di Tony “MICROCITEMIA”

Sintomi e cause Prevenire meglio che curare radio piazza salute

0

La microcitemia è una condizione caratterizzata da una riduzione anomala del volume corpuscolare medio dei globuli rossi (MCV) che può essere rilevato sottoponendosi a semplici analisi del sangue come ad esempio l’emocromo.

In questa situazione clinica, i globuli rossi hanno un volume ridotto e quando si associa anche ad una condizione di anemia si parla di “anemia microcitica”.

La microcitosi non è una patologia nel senso stretto del termine, nel senso che può essere la conseguenza di altre alterazioni a carico degli eritrociti come la talassemia che può causare questo tipo di manifestazione.

Infatti, a seconda di come si utilizzano i termini, la talassemia può essere considerata una causa di anemia microcitica, oppure può essere una causa di microcitosi.

In Italia questa condizione è molto diffusa ad ha un’incidenza complessiva dell’8-15% diffondendosi nel Sud Italia, nelle isole e nel delta del Po.

Voltiamo pagina e scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.