Quotidiano di informazione campano

Rubrica del sabato a cura di Tony sulla “MUSICOTERAPIA” Si possono curare tante patologia

PREVENIRE MEGLIO CHE CURARE

0

Salve a tutti i lettori di questa testata, per i tanti consensi che ho ricevuto sia con la rubrica  microcitemia, che per alcuni anni ho pubblicato sia per questa sulla musicoterapia da qualche mese ho deciso di continuare ad informarvi.

Pur non essendo un medico, perchè non ho nessuna laurea in medicina, io ho cercato di far conoscere  ai miei lettori alcune cose che pochi dicono senza farsi pagare.

Per tante persone che di medicina non s’interessano per niente, mentre io facendo radio e avendo un giornale da 45 anni , avendo la passione della medicina nel sangue dal mio papà infermiere professionale, mia figlia Rita infermiera e ai tantissimi miei familiari nel settore medico, senza contare tutte le mie paure sulla salute…. in più siamo tutti microcitemici dicesi talassemici o anemia mediterranea tipica di molti Campani.

Ho voluto mettermi a studiare medicina anche per passione ormai sono più di 40 anni avendo oggi 79 anni .

E’ nata per puro caso , ero giovane e forte ma per una caduta da una scala ho dovuto operarmi  la rotula che si fece in quattro parti , mi recai al migliore ospedale di Napoli non faccio il nome….

I MEDICI MI DISSERO E’ ANDATO TUTTO BENE, COME DICONO SEMPRE.

Tornai a casa e mi feci la mia terapia ma il ginocchio non si è piegato più grazie a quei professori emeriti e da allora non ho avuto più fiducia di nessuno .

Un giorno presi una raccolta del mio papà che parlava di medicina e iniziai a leggere e oggi lo faccio ancora .

Tutte le mie patologie, che sono  tante le ho scoperte io da solo e dopo sono andato dai professori emeriti con tutte le analisi fatte , ecco il perché oggi cerco di far sapere agli altri cosa fare anche non avendo una laurea .

La nuova rubrica in cui parliamo di musicoterapia è vero che è efficace, io sono innamorato perché dal 1971 ad oggi faccio radio tutti i giorni altrimenti sarei già morto , e quello che la musica può fare a volte nemmeno le medicine riescono a fare perché la guarigione parte dal cervello e la musica tocca le corde giuste.

Quante persone sono ritornate sulla terra svegliandosi dal coma con la musica, allora seguitemi  sempre anche in questa rubrica c’è tanto da sapere.

La musica è un linguaggio simbolico e universale che porta una persona ad estraniarsi dal mondo circostante e a rilassarsi piacevolmente.

Le vibrazioni sonore del canto e del brano musicale colpiscono non solo l’udito, ma tutte le funzioni del nostro corpo e il mondo interiore: cantare sotto la doccia, canticchiare per strada, fra amici stimola la respirazione; qualsiasi attività che si svolge con il sottofondo di musica risulta più piacevole. 

Oltre che per il piacere personale, la musica viene utilizzata anche come terapia complementare.

Ascoltare e suonare musica agisce sul piano fisico ed emotivo, favorendo la rimozione delle tensioni; evoca sentimenti, produce sensazioni, attiva ricordi.

Un piacevole micromassaggio che agisce in profondità.

Molte grandi aziende intelligenti, hanno riscontrato un aumento produttivo dei loro dipendenti grazie alla diffusione nei reparti di musica di sottofondo o addirittura consentendo ai loro dipendenti di ascoltare la propria musica preferita in cuffia con un solo auricolare.

Quindi sintonizzate le vostre radioline su RAC Radio Antenna Campania oppure scaricatevi dai playstore la nostra APP ANDROID o per tutti gli altri dispositivi scaricatevi APP TUNEIN O ONLINERADIOBOX cercate la nostra radio e la mettete tra i preferiti come sugli apparecchi di casa o auto cureremo tutti i vostri mali e stress.

Ok per oggi e tutto buona domenica da Tony a sabato prossimo, se volete scriverci a info@lagazzettacampana.it oppure seguitemi in radio dalle 8 alle 9 tutti i giorni con SVEGLIATI E CANTA dove potete venire a darmi un like su facebook streaming sul sito WWW.RADIOANTENNACAMPANIA.IT  potete scaricare la app sotto il player di TUNEIN tel uff. 0818236440 – TONY 3477557249

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.