Quotidiano di informazione campano

S. Antonio Abate, Donadio: sindaco bocciato, torniamo al voto

La leader del gruppo «Oltre»: calpestata dignità delle istituzioni

0

S. ANTONIO ABATE – «Non c’è più tempo per i corsi di recupero di settembre, il sindaco è stato bocciato. E con lui tutta l’Amministrazione».

A dirlo è l’ex consigliera comunale di Sant’Antonio Abate, Donatella Donadio.

«Assistiamo ad un accanimento terapeutico che fa male alle Istituzioni e alla città – aggiunge –. Non si può pensare di governare andando a bussare al centrodestra, al centrosinistra, alle liste civiche e ai singoli consiglieri pur di mantenere in piedi una maggioranza che non esiste più e per allungare solo l’agonia».

«Il sindaco Varone si dimetta per dignità e si ricandidi perché ne ha il diritto oltre che il dovere. Si sottoponga di nuovo al responso popolare ora però che il popolo lo ha conosciuto per le tante promesse non mantenute, per i tanti impegni disattesi e per le tante battaglie che ha disertato. Il gruppo “Oltre” – ha concluso – che ho l’onore di presiedere non arretrerà di un centimetro sulla necessità di tornare alle elezioni e offrire un nuovo governo locale a Sant’Antonio Abate».

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.