Quotidiano di informazione campano

Sabino Matera presenta la sua opera… “L’AMORE ESTREMO”

0

Sarà presentato in anteprima giovedì 16 febbraio, a Canosa, il cortometraggio di Sabino Matera «L’amore estremo», finalizzato a promuovere la donazione del sangue. Appuntamento a Palazzo Mariano, in via San Leucio, alle ore 19.

«L’amore estremo» è la storia della vita che ricomincia in ogni senso, grazie a un gesto nobile, capace di far rinascere chi riceve ma anche chi dona il prezioso liquido, al di dà dei sentimenti di ripicca e di astio che a volte avvelenano l’esistenza. Il film è diretto dal regista Sabino Matera su soggetto e sceneggiatura dello stesso Matera e di Carlo Stragapede, giornalista della «Gazzetta», con riprese e montaggio di Giuseppe Pistritto, responsabile di produzione Daniela Martino.

Il cortometraggio, a sentire gli autori, punta alla scena nazionale «perché – sottolineano – la vicenda dei protagonisti ha respiro universale».

«L’amore estremo» è stato girato ad Andria e nella borgata canosina di Loconia. Tra gli attori, Saverio Fiore, Angela Lenoci, Giustina Buonomo, Antonello Ricci e Gianfranco Gengari. Il film è realizzato dalla Z&M Productions in collaborazione con la Moovie Studios ed è patrocinato da Asl/Bat (direzione generale di Andria), Avis comunale Andria, Fratres di Andria, «La Gazzetta del Mezzogiorno», Provincia Bat, Comune e Diocesi di Andria, Comune di Canosa. All’anteprima del 16 febbraio interverranno autorità religiose, civili, sanitarie ed esponenti del mondo del volontariato.RADIO PIAZZA EVENTI

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.