Quotidiano di informazione campano

SALERNO DOC FESTIVAL. APPUNTAMENTI DELL’ ULTIMA SETTIMANA

Round conclusivo per la rassegna salernitana dedicata al cinema documentario-sperimentale. RADIO PIAZZA EVENTI IN CAMPANIA

0

Si comincia giovedì 18 dicembre con la prima italiana di Nei tuoi occhi di Pietro Albino Di Pasquale che verrà proiettato al Teatro Nuovo di Salerno alle ore 18:30.

Venerdì sarà la volta di Smokings di Michele Fornasero che chiuderà la sezione Concorso alla presenza della giuria presieduta da Sylvain George. L’ appuntamento è al Centro Informagiovani di Salerno alle 19:00.

Anna Franceschini(in giuria, ndr.) presenterà sabato 20 presso i Teatri Sospesi, alle ore 19:00, una selezione dei suoi migliori cortometraggi realizzati con una tecnica che unisce video art e cinema sperimentale e già apprezzati in tutto il mondo.

L’atto finale si terrà domenica 21 dicembre all’ Informagiovani.                                                                           Alle 19:00, la giuria internazionale assegnerà il premio al Miglior Documentario.                                    Chiuderà la serata(e il festival) la proiezione di Vers Madrid, ultima fatica di Sylvain George.

Le proiezioni saranno seguite, come solito per il SDF, dal dibattito con gli artisti.

 

GIOVEDI 18 DICEMBRE

IL FILM. NEI TUOI OCCHI

Un giorno negli occhi di chi vede diversamente. Negli occhi di una ragazza ipovedente di tredici anni, che scrive e riscrive da qualche mese una lettera d’amore al suo compagno di classe senza avere il coraggio di consegnargliela. Negli occhi di Anna, Mauro e Giovanni, una famiglia di ipovedenti, nella quale il solo a vedere è Pierpaolo, il figlio di quattordici anni. Una giornata con Zaira, che deve subire un’operazione e rischia di diventare cieca. Una giornata negli occhi di Vito, che non sa se suo figlio Daniele, appena nato, sia o meno affetto dalla sua stessa malattia. Un film interamente in sguardo soggettivo per cercare di comprendere se il mondo cambia quando lo osserviamo da un altro punto di vista.

IL REGISTA. PIETRO ALBINO DI PASQUALE

Pietro Albino Di Pasquale è nato a Canzano nel 1979. Ha lavorato come sceneggiatore per il cinema, per la televisione e per il teatro. Tra i lungometraggi che ha scritto: Diario di un Curato di Montagna ( Religion Today Film Festival: Gran Premio Religion Today 2009. Trento Film Festival Premio “Città d’Imola” Migliore Film Italiano 2009). L’uomo Fiammifero ( Cairo International Film Festival for Children 2010, Worldfest. – Houston Independent Film Festival Platinum Remi 2011). Into Paradiso (ICFF Italian Contemporary Film Festival 2013, Journées du Cinéma italien de Nice Prix Garibaldi 2012, Rencontres du Cinéma Italien à Toulouse Prix du Jury Etudiants 2010). BUONI A NULLA di Gianni Di Gregorio, Festival Internazionale del Film di Roma 2014. Questo è il suo primo film da regista.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.