Quotidiano di informazione campano

Samp, figuraccia a San Siro: il Milan vince 4-1

0

Una Sampdoria senz’anima prende quattro gol a San Siro e condanna Montella alla sua seconda sconfitta in due gare sulla panchina doriana. I blucerchiati, mai in partita, chiudono il primo tempo sotto di due reti grazie al vantaggio di Bonaventura, “dimenticato” da De Silvestri dopo un cross di Niang marcato in modo troppo leggero da Regini, e a un rigore di Niang dopo un fallo dello stesso De Silvestri ancora ai danni di Bonaventura.
Nella

 ripresa un regalo di Viviano a Niang permette al francese di segnare la doppietta, a chiudere i conti Luiz Adriano con un tiro in beata solitudine. Il gol blucerchiato porta la firma del solito Eder, unico a non arrendersi insieme a un motivato Soriano (deciso a far bella figura di fronte al suo mentore Mihajlovic), e a un Ivan quantomeno combattivo. Montella, ora, ha parecchio lavoro da fare. Il ko di San Siro è un passo indietro anche rispetto alla sconfitta di Udine.CALCIO RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.