Quotidiano di informazione campano

San Salvatore Telesino (Bn)_ sabato 22 dicembre presentazione “Backup §digitalife”, romanzo distopico di Manuel Civitillo

LA GAZZETTA CAMPANA EVENTI

Sabato 22 dicembre – ore 16.00 – l’abbazia di San Salvatore Telesino ospiterà la presentazione di “backup §digitalife”, romanzo distopico di Manuel Civitillo. L’appuntamento è inserito nell’ambito della conferenza “Web, uno strumento di cultura: dalla promozione del territorio ad uno sguardo sul futuro”.

In apertura i saluti del sindaco di San Salvatore Telesino, Fabio Massimo Romano.

Relatori: Bruna Varrone, che presenterà “www.telesianarrando.it: un possibile modello per la promozione digitale del territorio”; Manuel Civitillo, che parlerà della sua pubblicazione incentrata sul futuro del nostro rapporto con la tecnologia. Coordinerà Maria Grazia Porceddu, giornalista.

Per quanto concerne il romanzo di Manuel Civitillo va detto che si tratta del primo capitolo di una saga che vede i suoi confini espandersi nella rete, attraverso contenuti multimediali (al sito www.backupdigitalife.cloud) che integrano quanto riportato nelle pagine. Un nuovo modo di intendere il libro, per stare al passo con le evoluzioni tecnologiche e umane.

Italia 2034. Su OpenWalls, il social network in realtà virtuale, si diffonde una preoccupante teoria sulle digitalife, forme di vita digitali nate dalle intelligenze artificiali che si possono evolvere in modo incontrollato. Un hacker sfrutta questa paura per portare l’opinione pubblica verso il suo piano contro le multinazionali del settore informatico. Rimarranno coinvolti un regista che vuole realizzare un documentario sulle digitalife e che inizierà a fare domande scomode, e un programmatore del social network che diventa bersaglio diretto dell’hacker.

Per far luce su quanto è successo, qualcuno ha raccolto in un archivio mail, chat, post e articoli di coloro che hanno avuto un ruolo importante in questa storia.

I file ce la racconteranno dai loro punti di vista.

Manuel Civitillo nasce in provincia di Benevento nel 1982 e dal 2005 vive a Roma. Si è da sempre interessato alle scienze e alla tecnologia, soprattutto per l’impatto che queste hanno sulla società e la cultura. Questa passione, al livello letterario, si è tradotta nel desiderio di scrivere un romanzo di fantascienza che possa raccontare dell’uomo e del suo desiderio di evolvere in direzioni che allo stesso tempo entusiasmano e spaventano il nostro animo.

Lavora come regista e montatore video per programmi di Rai e Discovery Channel. Backup §digitalife – fase 1 segna il suo esordio letterario.

EKT Edikit, casa editrice nata da un’esperienza decennale e internazionale nell’editoria musicale, è impegnata nella promozione di scrittori emergenti. La sua missione è quella di divenire un punto di riferimento per gli scrittori esordienti, seguendoli passo dopo passo nel loro lavoro creativo.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.