Quotidiano di informazione campano

Sandro Brusco come-fondatore del movimento “Fermare il Declino”

0

Lunedì 11 Febbraio, il Movimento Fermare il Declino incontra a Napoli amici e simpatizzanti assieme ad uno dei suoi primi fondatori, nonché capolista al Senato per la Campania: Sandro Brusco.<?xml:namespace prefix = o ns = “urn:schemas-microsoft-com:office:office” />

 

Loccasione di incontro la offre una tavola rotonda in cui si dibatterà del libro Tremonti, Istruzioni per il Disuso, di cui Sandro Brusco è co-autore.

Lappuntamento è presso la Libreria Ubic in Via Benedetto Croce 28 alle 17.00

 

Il testo è scritto a più mani – Aldo Rustichini, Alberto Bisin, Michele Boldrin, Sandro Brusco, Andrea Moro, Giulio Zanella ed appare come un libro fondamentale per comprendere le ragioni del disastro dei conti pubblici italiani. Risalta il profilo di un ex ministro saccente ed al tempo stesso profondamente incompetente sostenuto nelle sue esternazioni da una stampa sempre acquiescente se non accondiscendente col “potente” di turno.

Il giorno 12 febbraio ci sarà la possibilità di incontrare di nuovo il professore alle ore 11.00 allhotel Belvedere a San Leucio (via nazionale sannitica 85, Caserta). Alle ore 16.00 sarà ad Avellino al Circolo stampa (Prefettura Avellino). Infine alle 19.00 presso il Punto Einaudi di Salerno (Largo Barracano) in presenza dei coordinatori campani Antonluca Cuoco e Marco Esposito.

 

 

L’intero programma proposto da Fare per Fermare il Declino è consultabile al sito Ad oggi hanno aderito al manifesto oltre di 64.000 persone ed oltre 26.000 sono i volontari in tutta Italia, mentre è in corso la campagna tesseramento con l’obiettivo di darsi una struttura interna democratica e aperta al merito.

 

 

Fermare il Declino Campania ha anche una pagina Facebook, mentre per contattare il coordinamento regionale è sufficiente scrivere una mail a : coordinatori.campania@fermareildeclino.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.