Quotidiano di informazione campano

SANREMO, ANTONIO MAGGIO VINCE NELLA CATEGORIA GIOVANI di Nicola Valeri

0

Sanremo: Antonio Maggio, con la canzone “Mi servirebbe sapere”, vince il Festival nella sezione Giovani. Renzo Rubino, con la canzone “Il postino (Amai uomo), vince il premio della critica “Mia Martini”, assaegnato dalla sala stampa. Il premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo, assegnato dalla giuria di qualità è andati a Il Cile per la canzone “Le parole non servono più”, Il Cile era stato eliminato al primo turno. E nella penultima serata, quella del venerdì la Littizzetto é la mattatrice di “Sanremo story”, Veste un abito come quello di Nilla Pizzi di “Papaveri e Papere” e uno come quello della Caterina Caselli di “Nessuno mi può giudicare con caschetto biondo. “Sono riproduzioni in miniatura”, ironizza Fazio. Nei pressi dell’Aristonn, al grido “Allegria!” di Fazio, la famiglia Bongiorno scopre un bronzo di Mike. In teatro arriva Pippo Baudo ed è un ovazione. Il Pippo nazionale riceve il premio Città di Sanremo e replica il bacio con la Littizzetto. Bollani gioca con il piano, Gaetano Veloso è una carezza e delizia con “Piove” di Mimmo Modugno, poi insieme regalano “Come prima”. Ospite finale il pupazzo Rockfeller che scherza con Fazio e la Littizzetto. Ed è stato definito “un Endrigo scapigliato”. E forse non è un caso; Cristicchi , per la serata dedicata alla storia di Sanremo, ha scelto “Canzone per te”, con la quale Endrigo vinse il Festival 1968, “È un piccolo capolavoro di parole e musica – dice Simone – Ne faccio una versione filologica, molto vicina all’originale”. Proprio quest’anno Endrigo, scomparso nel 2005, avrebbe compiuto 80 anni. La figlia Claudia è fan di Cristicchi: “Sono molto contenta della scelta di Simone È una di quelle canzoni che amo di più ed é quella che segna l’inizio della collaborazione di papà con Bardotti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.