Quotidiano di informazione campano

Saviano – Convegno sul tema “Coltiviamo il futuro por Campania FESR 2014 – occasione di sviluppo del territorio”

POLITICA NOLANA ANTONIO ROMANO PER RADIO PIAZZA NEWS

0

Saviano – Sala Consiliare. Si è tenuto un importante incontro, sala consiliare piena in ogni ordine di posto, su un tema dal titolo: “Coltiviamo il futuro por Campania FESR 2014 – occasione di sviluppo del territorio”. A moderare l’incontro il giornalista Nello Fontanella, responsabile ufficio stampa dl comune di Saviano. L’iniziativa è stata organizzata dal  Circolo P.D. “ Angelo Vassallo” di Saviano. L’introduzione è stata tenuta da Enzo Trocchia, segretario cittadino della locale sezione P.D. In precedenza l’intervento di saluto ai convenuti da parte del sindaco di Saviano, Carmine Sommese. Si sono, in seguito, succeduti i diversi interventi, rispettivamente nel modo seguente: Antonio Marciano, consigliere Regionale del Partito Democratico, Questore alle Finanze; Massimiliano Manfredi, Deputato del Partito Democratico e infine Nicola Caputo Europarlamentare gruppo PSE – PD. Si è discusso della regione CAMPANIA, e del presentato nuovo Piano Fondi Por Campania Fesr 2014-2020, oltre 4 miliardi di euro da investire in Campania. Fondi Por Campania Fesr 2014 – 2020. Un  Programma per una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva della Regione. Incentivi e contributi per lo sviluppo della Regione Campania. Si tratta del lancio del nuovo Programma Operativo ai sensi del par. 2.1.2.a) dell’Allegato XII del Reg. UE 1303/2013. Innovazione, agenda digitale, ambiente, trasporti, cultura, turismo sono i settori trainanti del nuovo programma di incentivi del Por Campania Fesr 2014-2020. La Campania ha delineato la propria strategia regionale secondo tre aspetti  di intervento: il primo denominato Campania innovativa: sviluppo dell’innovazione con azioni di rafforzamento del sistema pubblico/privato di ricerca e sostegno della competitività attraverso il superamento dei fattori critici dello sviluppo imprenditoriale; Campania verde: cambiamento dei sistemi energetico, agricolo, dei trasporti e delle attività marittime, oltre ad un diverso assetto paesaggistico sia in termini di rivalutazione sia in termini di cura; Campania solidale: vale adire costituzione di un sistema di welfare orientato all’inclusione e alla partecipazione, innalzando il livello della qualità della vita attraverso il riordino e la riorganizzazione del sistema sanitario, lo sviluppo e la promozione dei servizi alla persona, le azioni che promuovono l’occupazione, l’inclusione sociale e il livello di istruzione.  Tali linee strategiche saranno realizzate in coerenza con specifiche esigenze  programmatiche: 1. Attuare la Smart Specialization Strategy (RIS 3 Campania), 2. Migliorare la qualità della vita ed il benessere della popolazione e valorizzare le linee di specializzazione delle aree urbane e contrastare i fenomeni di spopolamento delle aree interne attraverso le due Strategie Territoriali Trasversali: Strategia Sviluppo Urbano, Strategia Aree Interne (DGR 600/2014);3. Assicurare il completamento dei Grandi Progetti e la prosecuzione delle azioni programmate.

A.R.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.