Quotidiano di informazione campano

Saviano – LA CONSULTA DEGLI ANZIANI.

Radio piazza eventi

0

SAVIANO – Su proposta del Vice Sindaco Antonio Ambrosino nella penultima seduta del consiglio comunale è stato approvato il regolamento della consulta degli anziani. Si tratta di un organismo che promuove e favorisce la partecipazione di tutti gli anziani residenti sul territorio cittadino alle attività associative organizzate dall’amministrazione comunale. Funzioni della consulta degli anziani sono: esprimere proposte e pareri consultivi sugli orientamenti dell’amministrazione comunale relativamente agli interventi, alle risorse e ai servizi da adottare in favore della terza età per rispondere alle necessità di tipo materiale, morale, civile e intellettuale, sia a livello individuale che familiare e/o sociale; segnalare e consigliare all’amministrazione comunale attività e progetti da sviluppare sul territorio per soddisfare i bisogni degli anziani; promuovere iniziative socio-culturali e ricreativi da parte di circoli, enti e associazioni. “Il comune di Saviano su queste tematiche è sempre attivo e sensibile” –  dichiara il Vice Sindaco Antonio Ambrosino (anche delegato alle politiche associative). Uno straordinario istituto di partecipazione diretta degli anziani nella scelte amministrative al fine di tutelare il loro ruolo sociale e valorizzarne l’esperienza”. La consulta rappresenta, infatti, un importante organismo propositivo, di supporto alla macchina comunale nella promozione di eventi culturali, sociali e ricreative a favore di tutta la comunità. “In collaborazione con gli altri uffici comunali (Assistenza sociale, integrazione sociale, centro socio-educativo) e con le diverse associazioni presenti sul territorio, la Consulta contribuirà certamente a favorire l’aggregazione e il re-inserimento degli anziani in seno alla propria comunità di appartenenza” – conclude il Vice Sindaco. Soddisfatto anche il delegato alle politiche sociali, Gregorio Corcione: “La nostra amministrazione è sempre vicina e attenta agli anziani, ai loro problemi, alle loro difficoltà, ai loro bisogni e necessità. Non a caso, già da diversi anni, abbiamo attivato, in collaborazione con l’agenzia AMESCI, il progetto di servizio civile denominato “Old Hand” grazie al quale gli anziani quotidianamente possono ricevere l’assistenza di ragazzi che li supportano nelle mansioni di tutti i giorni, come andare dal medico, in farmacia, piuttosto che a fare la spesa”. “Già in passato – prosegue Corcione – abbiamo messo in atto iniziative e campagne di informazione e sensibilizzazione circa le problematiche della terza età. Presso il nostro comune è attivo, infatti, uno sportello di consulenza e aiuto agli anziani per ascoltare i loro problemi e far fronte alle loro richieste. Inoltre, nei mesi estivi, già da diversi anni, abbiamo messo a disposizione dei cittadini anziani un pullman che garantisse loro un ciclo di cure termali presso lo stabilimento di Telese”.

La Redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.