Quotidiano di informazione campano

Saviano – Palazzo Allocca- Mostra di pittura; Oreste Silvestrino, in arte Asà. Forme e colori – Mostra personale.

Antonio Romano per radio piazza news

Saviano – Una mostra interessante dal 21 Febbraio al 6 Marzo, di quadri negli spazi espositivi di palazzo Allocca. Notevole Consenso di pubblico per l’iniziativa; il vernissage, la live music con ASà e Mister x. L’iniziativa culturale si deve al Comune di Saviano, la Proloco di Saviano ” Il Campanile” e UNPL. Lo storico palazzo è, ultimamente, un  luogo d’incontro per  mostre di artisti contemporanei; erano presenti altri esponenti del settore quali Carmine Ciccone e Pietro Mingione. L’ennesimo appuntamento culturale è per Oreste Silvestrino; un artista perugino di nascita ma napoletano di adozione. La sua è una storia complicata artisticamente. Diverse vicissitudini e gravi problematiche familiari da raccontare; in breve in un’estrema sintesi, in seguito, l’approdo all’arte; alla sua arte. Nel campo di quest’ultima ha mosso i suoi primi passi come musicista per poi sbarcare all’arte astratta e alla relativa grande produzione. È il caso di dire che riesce a canalizzare le due fonti d’ispirazione artistiche musica e arte in un tutt’uno; l’una in funzione dell’altra in una particolare evoluzione di trasformazione visiva; ennesima testimonianza dell’unicità dell’arte. Un qualcosa di artistico, quando si parla d’arte in genere, unico sia pure nelle sue diverse sfumature; elementi quali la musica, la letteratura, il cinema, il teatro, l’arte visiva e altro divengono elementi di un universo unico che, in maniera sintetica è l’arte. Nel caso specifico due sono gli elementi  fondamentali marcatamente reali; la musica e la pittura astratta. Le sue fonti d’ispirazione si rifanno, come si apprende da un manifesto illustrativo e posto all’inizio del percorso espositivo, nell’ingresso della sala espositiva di Palazzo Alloca, storico palazzo settecentesco, a Paul Jackson Pollock e Picasso.  Paul Jackson Pollock è stato un pittore statunitense, considerato uno dei maggiori rappresentanti dell’espressionismo astratto. Picasso, nome che non ha bisogno d’introduzione specifica è stato un pittore e scultore Spagnolo; si sa un protagonista assoluto della pittura del XX secolo; fondatore insieme con Georges Braue del Cubismo. Nel medesimo manifesto si legge e apprendiamo: ” Le forme hanno la loro valenza ma l’accostamento dei colori e fondamentale se si vuole arrivare al cuore”. Dal cuore parte tutto; molto spesso il cervello, a volte, impedisce di essere noi stessi in maniera pura e filtra gli istinti, molto spesso, soffocandoli!  Attraverso la musica si riesce a liberare i medesimi istinti che diventano elementi da mettere su tela. Su quest’ultima è il risultato di un percorso finale; è la conseguenza di un travaglio interiore quello che è nascosto negli anfratti più profondi del proprio io! In un quadro il dualismo artistico è notevole: s’intravede un pentagramma musicale che evolve, dinamicamente, verso delle figure astratte; la musica nella sua essenza visiva! Altra opera interessante  in mostra sembra, ed è, il risultato di una sovrapposizione artistica di stampo diverso; due quadri che sembrano l’uno il negativo dell’atro, tanto per usare un gergo fotografico; è il risultato di un confronto artistico con un altro autore, di un duello artistico, nel senso buono del termine.
Antonio Romano

20200221_20110a.jpg20200221_20110a.jpg~134 KBVisualizza Download

20200221_20121b.jpg20200221_20121b.jpg~198 KBVisualizza Download

20200221_20125c.jpg

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.