Quotidiano di informazione campano

Saviano: “Un fiore tra l’asfalto”Venerdì 5 febbraio l’associazione Gold Red promuove un percorso di riutilizzo di materiali riciclati con gli alunni del Circolo Didattico nella Villa Comunale

Gennaro Esposito PER RADIO PIAZZA EVENTI

0

Saviano – Educare le nuove generazioni a diventare “sentinelle” del proprio territorio. E’ questa una delle strategie più efficaci per proteggere, conservare e valorizzare il patrimonio ambientale. Ma, per affrontare l’analisi di una problematica così complicata con dei bambini occorre un approccio ludico, laboratoriale poichè si sa il “learning by doing” (l’imparare facendo) è un modo efficace per apprendere in maniera significativa ed autentica. Perché allora non approfittare di un evento aggregante e soprattutto divertente come quello del Carnevale Savianese per coinvolgere i più piccoli ed invitare tutti ad una riflessione sulle corrette forme di comportamento e sull’adozione di Buone Pratiche atte a migliorare il proprio stile di vita? Di qui l’idea di adottare la villa comunale, almeno per un giorno, per renderla più bella ed accogliente in un momento importante come il carnevale, trasformando bottiglie di plastica, che costituiscono un vero ostacolo nello smaltimento di rifiuti, in fiori. L’intento è quello di diffondere la consapevolezza che un riciclo attento può non solo diventare utile per la salvaguardia del territorio ma addirittura efficace per abbellire il proprio paese. Il Carnevale, dunque, veicola un messaggio importante, sotto la sua maschera cela la volontà di un cambiamento e il divertimento non diventa fine a se stesso ma invita alla riflessione. Una linea di pensiero questa, che caratterizza l’associazione GOLD RED un gruppo, formato prevalentemente da famiglie, che abbraccia tematiche socio-culturali con entusiasmo, creatività, spirito goliardico e che pone particolare attenzione allo sviluppo dei bambini. Per questo motivo il Circolo Didattico di Saviano si avvale della loro collaborazione per la realizzaione di tale progetto. Programma – Il progetto si svilupperà in varie fasi: preparazione degli addobbi, allestimento della Villa Comunale, serata in villa. La serata in villa vede coinvolti alunni ed insegnanti delle classi Terze (sez. D-E) e Quarte (sez. A-B-C-D-E) del Circolo Didattico di Saviano e si svolgerà il giorno 5 febbraio 2016 dalle ore 17.00 alle ore 19.00 secondo le seguenti modalità: la Villa Comunale allestita, sarà aperta al pubblico mediante un percorso che prevede varie postazioni, quella dell’esposizione dei diversi manufatti realizzati, quella delle “Buone Pratiche”, del laboratorio di cartapesta per la creazione di maschere con la tecnica del calco e quello di riciclo della carta per la realizzazione di coroncine di fiori. Ci sarà, poi, l’angolo dei dolci tipici del carnevale, l’angolo dei giochi creati dalla trasformazione di oggetti in cartone e in plastica, l’angolo della lettura animata “Le favolose quattro R” e del canto. Il percorso si concluderà con la proiezione di foto documentarie. Il tutto sarà illuminato da serie di luci ricoperte di fiori e coriandoli ricavati dal riutilizzo di bottiglie di plastica e allietato da una simpatica banda musicale itinerante che si esibisce con strumenti veri e creati con materiale da riciclo. All’iniziativa ha aderito la Consulta Ambientale del Comune di Saviano, che sarà presente con i suoi volontari e con un gazebo dove gli alunni potranno accedere al materiale informativo sulla raccolta differenziata e sulle buone pratiche civiche legate all’ambiente.

Gennaro Esposito

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.