Quotidiano di informazione campano

Scajola sara’ interrogato venerdi’. E intanto spuntano nuovi indagati

0

Reggio Calabria, 14 mag. – Ci sono altri indagati nell’inchiesta ‘Breakfast’, condotta giovedi’ scorso dalla Dia di Reggio Calabria con il coordinamento della locale Dda e che ha gia’ portato in carcere l’ex ministro Claudio Scajola, accusato di procurata inosservanza di pena a favore dell’ex deputato Amedeo Matacena, condannato in via definitiva a 5 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa. In Procura confermano che nell’inchiesta sono stati individuati nuovi indagati, oltre alle 8 persone destinatarie di misura cautelare. Il numero dei nuovi indagati, sulla cui identita’ gli inquirenti mantengono stretto riserbo, e’ inferiore alla decina.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.