Quotidiano di informazione campano

Schianto fatale. Muoiono donna e bimba di 21 mesi. Lei era scappata di casa dopo un litigio

0

ALTAVILLA SILENTINA – Prende i figli nel cuore della notte, li adagia in un’auto dell’officina meccanica del compagno ed esce a fare un giro nel cuore della notte. Senza patente e con una Renault Clio priva di assicurazione Romina Schettino, 29 anni, è stata speronata da unAudi A6 guidata da un commerciante del posto.

L’incidente è avvenuto all’una di mercoledì notte. Romina Schettino ha perso la vita sul colpo. Poche ore dopo, al Ruggi d’Aragona, è deceduta anche la piccola Roberta, 21 mesi. L’altro figlio, un maschio di 6 anni, è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Santobono di Napoli.

A soccorrere i due bambini dopo l’impatto devastante è stato il compagno della signora Schettino. L’uomo seguiva la consorte ed è stato testimone dell’incidente devastante. Il meccanico ha caricato i due figli in macchina e li ha trasportati all’ospedale di Eboli.

La tragedia è avvenuta ieri notte ad Altavilla Silentina, in località Falagato. La donna ha preso una Renault Clio (senza assicurazione) dall’officina del compagno e insieme ai figli si è diretta da Borgo Carillia a Cerrelli di Altavilla Silentina. Nelle prossime ore i carabinieri accerteranno i motivi che hanno spinto la donna a girare per Altavilla alluna di notte con i figli. Romina Schettino allincrocio con la provinciale 413 è stata speronata da un’Audi A6 guidata da un commerciante 32enne di Cerrelli.

Sul posto sono giunti i carabinieri di Altavilla e Borgo Carillia con il capitano Cisternino, i marescialli Cardiello e Mirra. Le auto sono state sequestrate.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.