Quotidiano di informazione campano

Sciacallo del giorno:Vittorio Zucconi

Politica Italiana,per radio piazza news

0

“Renzi non mangia il panettone”. E’ la previsione che fa sul blog di Beppe Grillo il giurista Aldo Giannuli. “Come si sa questo è un Paese in cui le cose serie si decidono a ferragosto. Poi al rientro gli italiani trovano il piatto cotto in tavola”, scrive il giurista secondo il quale si moltiplicano i segnali di “preannuncio di licenziamento” verso il premier in carica.

“Da giugno si sono infittiti i segni di una crescente insofferenza dei poteri forti e semiforti verso Renzi” da Scalfari a Della Valle, da Confindustria a Confcommercio, da Cottarelli fino alla “bacchettata di Draghi”. Secondo Giannuli “la sua patetica impennata in difesa della sovranità nazionale non vale una grinza sulla pelle di un rinoceronte, sarà travolto prima di aver finito di parlare. Ma quello che verrà dopo sarà anche peggiore”.

Expo e ‘ndrangheta
Sul blog di Grillo sono anche intervenuti i portavoce M5S della Lombardia in vista della visita del premier all’Expò.

“Il Presidente del Consiglio non può fare silenzio sulla corruzione e sulla presenza della ‘ndrangheta in Lombardia e nei cantieri Expo, su come intende combattere questi fenomeni e sradicarli”. Così “Guai a parlare di corruzione e di ‘ndrangheta. Per Renzi questa lotta non è mai prioritaria” scrivono.

Il ‘giallo’ della lettera Ue
“E’ drammatico”. Con questo commento Beppe Grillo rilancia la notizia del documento Ue al governo italiano sui nuovi fondi europei all’Italia.

“Rivelata oggi una lettera a Renzie tenuta nascosta per un mese. Leggetela e diffondete” scrive su Fb il leader M5s che posta il link all’articolo del sito Tzetse che compare sul blog e che riporta la notizia anticipata da ‘la Repubblica’.

“Una lettera mette in guardia il premier Matteo Renzi e l’Italia intera. La lettera è stata inviata dalla Commissione Europea circa un mese fa (tenuta nascosta fino ad oggi). Destinatario? Il Governo italiano” si legge nella rubrica del blog che continua: “La strategia e i piani di Renzi e Padoan vengono letteralmente demoliti”. Insomma, “la politica di Renzi non convince Bruxelles. Gli annunci, gli spot e le battute non portano da nessuna parte. L’Europa se n’è accorta. Renzi e il suo Governo rischiano grosso. E con loro tutti i cittadini italiani”.

Giornalisti sciacalli
Arriva la nuova serie di ‘nomination’ sui giornalisti scomodi per il blog di Beppe Grillo, quella dello ‘sciacallo del giorno’. Ad essere nominato oggi è il direttore dell’edizione web di Repubblica che, annota Grillo su Fb, “ha fatto un commento su me e Robin Williams, il grande artista che ci ha lasciato. Un commento da sciacallo”. Commento che Grillo invita a leggere e che riporta sul blog: “E Robin Williams – scrive Zucconi – ha avuto anche l’intelligenza di non credersi un leader politico soltanto perché sapeva far ridere”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.