Quotidiano di informazione campano

Scisciano (Na) – Al via la VI^ edizione del Festival Regionale di Regia Teatrale

La manifestazione, che da anni continua ad ottenere gran successo, si terrà il prossimo 2 Giugno alle ore 19.00, presso l’accogliente Teatro Comunale di Scisciano (Na). Sette i registi in gara, provenienti da varie zone della regione. Il testo scelto è “Madama Quatte Solde”.

0

SCISCIANO (NA)  –  La F.I.T.A. Campania – Federazione Italiana Teatro Amatori – , già in collaborazione con il MIUR, l’AITA, l’AGIS e l’ANCI, con il Patrocinio dell’Ente Teatro Autonomo di Scisciano (Na), organizza la VI^ edizione del Festival Regionale di Regia Teatrale. La kermesse si terrà il 2 giugno alle ore 19.00, presso il Teatro Comunale di Scisciano (Na). Il Festival ha l’intento di esaltare la fantasia del regista, figura spesso in ombra e poco sottolineata. Il concorso, nasce nel 2011 per valorizzare e dare maggior respiro alla base dell’intuizione teatrale, quindi all’ideazione della scena ed alla lettura mai scontata del testo. I registi si confrontano tutti sullo stesso breve testo distribuito all’atto dell’iscrizione, tuttavia sarà proprio l’originalità di ognuno a “dipingere un quadro” diverso, ma con gli stessi colori. Quest’anno il testo scelto è degli autori Gaetano Di Maio e Nino Masiello, “Madama Quatte Solde”, classico della commedia napoletana. Sono ammesse modifiche parziali al testo (e quindi alla trama, 10% circa), traduzioni in lingua, vernacolo o lingua straniera. Inoltre, libera scelta di impostare il genere (comico, drammatico, ecc.), l’ambientazione, l’epoca, il ruolo e le caratteristiche dei personaggi e/o qualunque altro artifizio teatrale che il testo possa ispirare al regista. Considerata la libertà nell’adattamento, la durata della propria rappresentazione deve essere contenuta in un massimo di 15 minuti. Saranno presenti al Festival, oltre al Sindaco Edoardo Serpico, all’assessore alla Cultura Giovanna Napolitano, ai responsabili FITA della Campania con il Presidente Regionale, il sanvitalianese Pasquale Manfredi, anche gli artisti Oscar Di Maio e Nino Masiello. A presentare la serata il giornalista Raffaele Ariola. A rappresentare l’agro nolano sarà il sciscianese Giuseppe La Rezza con l’ “ AltraAccademia”. Ingresso libero. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Ecco i registi partecipanti:

Lello Genovese di Portici (NA) – TRA PALCO E REALTA’

Bruno Di Donato di Eboli (SA) – TEATRO DEL BIANCONIGLIO

Anna Marra di Alvignano (CE) – ANEMA E CORE

Gino Roma di Torre del Greco (NA) – TEATRO CLUB

Felice D’Onofrio di Visciano (NA) – CAMOMILLA A COLAZIONE

Gennaro Saturnino di Pozzuoli (NA) – VULIMM VULA’

Giuseppe La Rezza di Scisciano (NA) – ALTRACCADEMIA

 

di Antonio Franzese

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.