Quotidiano di informazione campano

Scoperta evasione fiscale da 4,8 milioni nel nolano

Una maxi evasione fiscale da 4 milioni e 800mila euro è stata scoperta dalla guardia di finanza di Napoli. Stamane, su richiesta del Gip di Nola, le fiamme gialle hanno sequestrato i beni della società Partenope Srl, azienda leader nel settore del commercio all’ingrosso di articoli natalizi e arredo giardini.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Nola, hanno fatto emergere irregolarità dal 2013 al 2015, con l’uso – secondo gli inquirenti – di circa mille fatture per operazioni inesistenti ammontanti a 13 milioni di euro, queste emesse dalla Ag Distribuzione Srl.

Dagli accertamenti è emerso che Ag Distribuzione Srl sarebbe stata creata allo scopo di consentire alla Partenope Srl di evadere le tasse. Secondo quanto scoperto dalla Procura, le due aziende avevano in comune lo stesso luogo di esercizio, lo stesso personale, gli stessi clienti, questo sebbene fosse intestata ad altre persone – secondo gli inquirenti dei prestanome. Lo scopo era quello di creare inesistenti crediti Iva e costi fittizi per evadere il Fisco.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.