Quotidiano di informazione campano

Scoperto farmaco anti-cancro

0

Josè Antonio Fraga, direttore dello statale Laboratorio Biologico e Farmaceutico (Labiofam), ha reso noto il fatto che la Repubblica di Cuba si appresta a mettere in commercio un medicinale basato sul veleno dello scorpione blu che potrà essere utilizzato nelle terapie contro il cancro, precisando che è imminente la registrazione ufficiale del farmaco. Il direttore di Labiofam ha anche assicurato che almeno 8.000 pazienti hanno già utilizzato in forma sperimentale il farmaco denominato ‘Escoazul’ e che esperimenti pre-clinici sono stati realizzati i laboratori di Italia, Francia, Spagna e Venezuela. Già anni fa, specialisti cubani hanno scoperto che le tossine dello scorpione blu (Rhofalaurus junceus) contengono proteine di basso peso molecolare con proprietà antitumorali. D’altra parte, ormai da tempo, molti stranieri approdano a Cuba per ottenere l’Escoazul che, appunto in via sperimentale, viene distribuito gratuitamente dalla Labiofam. Una calda speranza nel cuore di tutti noi, “cittadini” di questo mondo.

                                                                                                                                         Dott.ssa Antonietta Lettera













Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.