Quotidiano di informazione campano

Se l’intestino è in salute, ne guadagna l’intero organismo. Ecco i motivi.

0

Lintestino non si limita ad assorbire le sostanze nutritive e a eliminare quelle di scarto, ma è la sede in cui risiedono due importanti sistemi di difesa dellorganismo:

  • il 70% del nostro sistema immunitario
  • la flora batterica intestinale, un insieme di microrganismi che rappresenta unimportante barriera contro i batteri nocivi

E semplice comprendere, quindi, come la salute dellintero organismo dipenda, in larga misura, dallo stato di salute dellintestino. Infatti, se la funzione di difesa dellintestino diventa meno efficace, il sistema immunitario ne risente e lorganismo diventa più esposto al rischio di incorrere in disturbi intestinali.

I batteri che costituiscono la flora batterica intestinale svolgono importanti funzioni di difesa perché interagiscono e collaborano con il sistema immunitario, formando unimportante barriera contro lo sviluppo di virus e batteri nocivi provenienti dallesterno. Qualsiasi evento che intervenga ad alterare ognuna di queste componenti crea uno squilibrio che aumenta il rischio d’insorgenza di disturbi intestinali.

Un organo “intelligente”

Lintestino è definito anche secondo cervello dellorganismo perché è in grado di ricevere e trasmettere segnali e stimoli e di reagire agli agenti esterni, alle sensazioni, agli stati danimo, alle emozioni e allo stress.

Esiste un asse di comunicazione tra il cervello e il nostro intestino. Questo spiega perché le situazioni di stress, così frequenti nella vita quotidiana, abbiano un impatto immediato sullattività intestinale.

Un organo “essenziale”

I batteri presenti nella flora intestinale producono per noi allinterno del nostro intestino alcune vitamine essenziali che non possono essere altrimenti sintetizzate, ma devono essere assunte con la dieta, ed è questo uno dei motivi per cui i batteri della flora intestinale sono così importanti per la salute dellorganismo.

Una flora batterica sana garantisce una buona funzionalità intestinale. Una flora batterica non in salute, invece, non è in grado di fornire all’organismo importanti sostanze, come la Vitamina K e alcune Vitamine del gruppo B, prodotte dai fermenti lattici, tra cui la B6 e la B12, sostanze chiave per il sistema immunitario, esponendo così lorganismo a maggior rischio di aggressioni da parte di organismi patogeni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.